Coltivazione Arachidi: Noccioline Americane, Guida Completa su Come Coltivare le Arachidi

Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter

I sementi di arachidi stanno davvero esplodendo sul mercato grazie alla ampia richiesta di molte persone di effettuare una coltivazione arachidi, infatti avere una pianta di arachidi è un hobby per molti coltivatori, sia per l’autoconsumo sia per la arachidi pianta coltivazione in grandi quantità per essere commercializzate. Le arachidi da seme sono molto apprezzate in tutto il mondo, ed in questi ultimi anni anche nel nostro paese.

Arachidi coltivazione italia, coltivazione arachide, coltivazioni arachidi, coltivare arachidi, coltivazione arachidi

Inoltre, tramite il seme di arachidi è anche possibile fare l’ olio di semi di arachidi. Scopri tutto sulle noccioline americane e la loro coltivazione, effettua la nocciolina americana in una coltivazione naturale e biologica.

Arachidi Coltivazione Italia

Le piante di arachidi sono originarie del Brasile, ma grazie alla grande fama rinvenuta in tutto il globo in questi ultimi anni, tra cui Africa e Asia, anche da noi in Italia è scoppiato il fenomeno della arachidi coltivazione. Infatti, arachidi coltivazione italia troviamo la Campania e il Veneto tra i maggiori produttori.

Le arachidi, chiamate anche noccioline americane o con il nome scientifico Arachis hypogaea e sono della famiglia delle fabaceae o leguminose, la pianta di arachidi ha una struttura botanica simile alla pianta di ceci. Coltivare arachidi in italia è molto semplice anche grazie al nostro clima, specialmente nel sud italia, infatti arachidi coltivazione italia è un fenomeno molto praticato nelle regioni del sud.

Coltivare Arachidi Guadagni

Molte persone ci chiedono spesso quali sono i coltivare arachidi guadagni, forse per valutare di intraprendere un business sulla coltivazione arachide. I guadagni nel coltivare arachidi sono abbastanza alti, specialmente per quanto riguarda le grandi produzioni, si tratta di una coltivazione a basso costo che chiunque può intraprendere, noi di Eureka Grow Shop consigliamo vivamente questa arachidi coltivazione anche per quanto riguarda gli alti coltivare arachidi guadagni.

Arachidi coltivazione, arachide coltivazione, arachidi pianta coltivazione, coltivare arachidi, coltivazioni arachidi

Come e Quando Piantare le Arachidi?

Piantare le arachidi è il primo passo per avviare la arachide coltivazione, dunque dobbiamo valutare per bene il come e quando piantare le arachidi. Innanzitutto, per quanto riguarda la coltivazione arachidi in Italia, i semi di arachidi devono essere seminati nel mese di aprile nel Centro-Sud Italia, mentre bisognerà aspettare a maggio nel Nord Italia per coltivazioni arachidi.

Per anticipare il raccolto si può seminare a febbraio in vasi conservativi, per poi trapiantare in giardino. Le arachidi vengono seminate seminando i semi nel terreno. Ovviamente non vanno usati i semi tostati, che potete acquistare al supermercato, altrimenti non si potranno mai iniziare le coltivazioni arachidi.

Considera una distanza tra le arachidi piante di 25-30 cm, mentre è meglio lasciare almeno 40-50 cm tra una fila e l’altra, questo sarà il miglior modo per fare le arachidi coltivazioni.

È possibile comprare i semi di arachidi in molti siti web online, ma è possibile reperire i semi di arachide anche gratuitamente: infatti, i semi di arachide sono solo le arachidi stesse! Bella notizia, vero? Utilizzando i sementi di arachidi è possibile fare l’ olio di semi di arachide, squisito e di alte proprietà nutritive.

Infatti, l’ olio di semi di arachidi possiede un elevato quantitativo di proteine e grassi saturi, il che rende l’ olio di semi di arachidi ottimo per la salute umana, consumare l’ olio di semi di arachide di tanto in tanto farà molto bene al nostro organismo. Dopo aver scoperto dove reperire i nostri semi di arachidi da piantare andiamo a scoprire qual’è il substrato di coltivazione adatto per arachidi pianta.

Pianta Arachidi Coltivazione: Terreno ideale per coltivare arachidi

Scopriamo insieme la pianta arachidi dove crescono… Le arachidi coltivazioni richiedono un substrato di coltivazione abbastanza sciolto e di medio impasto che non causi ristagni d’acqua. Sono ideali i substrati di coltivazione presenti nel nostro grow shop online ad un ottimo prezzo, consigliamo di utilizzare substrati di coltivazione di alta qualità per evitare di rovinare la nostra coltivazione arachide.

Ama il caldo e l’esposizione al sole, la temperatura non può essere inferiore ai 15 gradi, quindi cresce dalla primavera, può essere utile coprirla con un telo in tessuto per iniziare le coltivazioni arachidi.

Come coltivare arachidi, come coltivare gli arachidi, semi di arachidi, olio di semi di arachidi, olio di semi di arachide, pianta di arachidi, arachidi pianta

Pianta di Arachide Coltivazione: Pianta Arachidi Clima

Un altro fattore che può mettere in pericolo la vita delle nostre noccioline americane è il clima: le pianta arachidi coltivazione amano i climi temperati e temperati. Teme maggiormente che sarà inferiore ai 16 gradi, quindi dobbiamo seminare i semi in primavera, e la temperatura non si abbasserà troppo di notte, altrimenti dobbiamo ricordarci di coprirla con agritessuti.

Se vuoi piantarlo in anticipo, puoi seminarlo nel semenzaio indoor alla fine dell’inverno e trapiantarlo all’aperto dopo che la stagione è matura e stabile. Le arachidi scelgono un luogo con sufficiente luce solare e riparo dal vento freddo.

Come sono le Piante di Arachidi?

Il processo di crescita della pianta di arachide coltivazione è molto particolare, diverso dalla maggior parte delle piante. I fiori sono gialli e autoimpollinanti. Una volta impollinati, i delicati petali cadono.

Lo stelo (chiamato punta) appena sotto l’ovaio si allunga e si incurva verso il suolo, crescendo fuori dal terreno. Sottoterra, l’ovaio forma un baccello di arachidi sulla punta di ogni stelo, che si dispiega per formare una nocciolina.

Sono queste punte che formano l’arachide, non la radice della pianta. La arachide pianta è una pianta a crescita bassa che raggiunge un’altezza di 45 cm. Come accennato in precedenza, è una pianta insolita perché fiorisce fuori terra ma fruttifica sottoterra.

Come Coltivare le Arachidi? Pianta Noccioline Americane

Pianta arachidi, Arachide pianta, pianta arachidi dove crescono, piante di arachidi, piante arachidi, arachidi piante

Coltivare le arachidi, denominate anche noccioline americane, nocciolina americana, arachidi americane o semplicemente noccioline, è un processo relativamente semplice e non dovrebbero esserci complicazioni alla pianta di arachidi, dunque la coltivazione arachidi è alla portata di chiunque, anche di chi non ha mai avuto il pollice verde.

L’arachide è una pianta dallo sviluppo molto particolare: produce grappoli di fiori gialli detti racemi, che una volta fecondati si piegano e si tuffano nel terreno, movimentando i baccelli con semi alti fino a 7-8 cm, sono le arachidi che noi dovrà scavare durante il raccolto. Per accelerare il processo, le piante possono essere nascoste alla fine della fioritura, assicurandosi che l’impollinazione sia avvenuta.

La coltivazione delle arachidi è semplice e una pianta abbastanza senza pretese, oltre a raccogliere e annaffiare correttamente, è sufficiente diserbare per controllare le erbacce e controllare l’infestazione da afidi.

IRRIGAZIONE: Le arachidi sono abbastanza resistenti alla siccità, ma per una buona coltivazione necessitano di annaffiature frequenti, ed è meglio annaffiare spesso senza quantità esagerate che ristagnare con innaffiature costanti.

MALATTIE E PARASSITI: Le piante arachidi possono avere problemi con la malattie crittogamiche, dunque sarà un obbligo per tutti i coltivatori di arachidi prevenirle. Prevenire le malattie crittogamiche è abbastanza facile, bisogna soltanto lavorare in modo corretto con il terreno con lo scopo di evitare ristagni d’acqua nelle zone di prossimità della pianta di arachidi e delle radici della pianta arachidi.

Invece, per quanto riguarda i parassiti, una pianta di arachidi potrebbe essere attaccata dall’afide nero e dal ragno rosso, ma anche in questo caso possiamo difendere le piante di arachidi con metodi biologici e naturali, consigliamo di utilizzare il macerato d’aglio e macerato d’ortica per difendere le piante arachidi dagli attacchi degli afidi.

Come Coltivare Arachidi in Vaso, arachidi americane, noccioline americane, noccioline, nocciolina americana

Come Coltivare Arachidi in Vaso? Arachidi Americane…

Coltivare arachidi in vaso è una pratica molto effettuata dai coltivatori di arachidi che vivono in zone fredde e aride, in ogni caso puoi iniziare la coltivazione arachide in una zona riparata in autunno o in inverno, o anche a casa, puoi coltivare le arachidi in grow box utilizzando apposite lampade coltivazione indoor. Con l’arrivo della primavera, sposta i vasi all’esterno quando le temperature sono miti.

Innaffia le piantine di arachidi una volta alla settimana. Puoi decidere di selezionare le piantine più resistenti alle malattie e trapiantarle in vasi più grandi, una pianta per vaso. Segui la crescita della pianta di arachidi aggiungendo terra per coprire il fondo del vaso, come una patata, per favorire lo sviluppo delle radici. Le arachidi non richiedono fertilizzanti e sono facili da coltivare.

Scegli vasi profondi almeno 30 cm e con un diametro di 40-50 cm. Le arachidi formano un rapporto simbiotico con il terreno, arricchendolo di azoto. Per proteggerli dalle malattie fungine, puoi utilizzare di tanto in tanto un infuso di ortica o di equiseto.

Raccolta Arachidi, Quando si Raccolgono le Arachidi?

Dopo le piante di arachidi coltivazione la raccolta arachidi avviene a settembre/ottobre quando le arachidi piante sono mature dopo aver effettuato una coltivazione arachide di tutto il rispetto. 100/130 giorni dopo la semina, solitamente piantato ad aprile e raccolto a settembre, se abbiamo piantato a maggio prevediamo di raccogliere le arachidi ad ottobre.

Il segno della maturazione delle piante di arachidi coltivazione è l’ingiallimento delle foglie più grandi.

Eureka Grow Shop

Il Team di Eureka Grow Shop

Scopri tutti i nostri articoli informativi scritti dal nostro team di esperti Eureka Grow Shop per diventare un vero e proprio coltivatore esperto, non perdere questa grande opportunità e visita il nostro blog. Il nostro blog è aggiornato settimanalmente sempre con nuovi articoli di grande interesse!

Ultime Notizie